Viaggi Londra

I vantaggi di dormire in ostello a Londra

Londra non è di certo una meta economica, ma se siete disposti a superare qualche preconcetto e a

riscoprire il vostro spirito di adattamento, perché non ridurre i costi scegliendo di soggiornare in un ostello invece che in un hotel? Londra abbonda di ostelli, di qualsiasi tipo e prezzo, e la maggior parte si trovano in pieno centro: Oxford Street, Piccadilly Circus, Kensington, Camden, Soho, Earls Court, Hyde Park, Hammersmith e Victoria solo per farvi qualche esempio. Molti sono vicini alle stazioni della metro e ai luoghi più importanti della città, non solo quelli turistici, ma anche economici e finanziari. Una ragione su tutte per convincervi: risparmiando sul pernottamento avrete più soldi da investire in divertimenti!

Un tempo meta esclusiva dei giovanissimi squattrinati con lo zaino sulla spalla, oggi gli ostelli sono adatti anche alle famiglie e garantiscono un’ampia gamma di opzioni per ogni tipo di viaggiatore.

A differenza degli hotel, il classico ostello a Londra offre un angolo cucina molto comodo e in molte strutture il wi-fi è gratuito. Se viaggiate senza prenotazioni, troverete più facilmente disponibilità in un ostello rispetto a un hotel, in ci sono molte più limitazioni di orari e di accomodamento. L’ostello, dunque, si rivela una soluzione più pratica e soprattutto economica anche per un viaggio di lavoro. Alla reception, riceverete una guida di Londra assai dettagliata, abbinata a utili consigli. Gli ostelli più modaioli mettono a disposizione dei propri ospiti sconti e possibilità di tour insoliti della città, oltre che riviste turistiche che contengono consigli difficili da trovare altrove.

Quelli tra di voi che hanno soggiornato nelle catene alberghiere sanno che, di città in città e di paese in paese, le strutture sono tutte uguali. “dormitori” standard per gente, diciamolo, un po’ standard. Chi non si ritiene tale – e non è necessario che sia un po’ hipster – può optare per l’ostello, proprio per non soggiornare in un posto che non sia autentico, e gestito da gente del posto. Gli ostelli sono uno spaccato di vita vera, metropolitana e multietnica. Ma sempre molto giocoso e rispettoso delle regole.

La vita dell’ostello, poi, è una vacanza nella vacanza: incontrerete “vagabondi” da ogni parte del mondo, entrerete in contatto con nuove culture e modi di pensare, condividerete esperienze e consigli di viaggio.

Se poi vi preoccupa il problema della pulizia, cambierete idea: ormai gli ostelli vengono puliti giornalmente in modo da garantire aree comuni e bagni sempre impeccabili.

I vostri compagni di alloggio si offriranno di dividere le spese dei pranzi e delle bevande: potreste creare amicizie per la vita!

Scrivi il tuo Commento

- site8 - site3